A Bomarzo Tuscia Deliziosa: con inaugurazione del Museo del Palio

Arte, musica e sapori, dall’8 all’11 dicembre, quattro giorni dedicati alle eccellenze del made in Tuscia, alla loro valorizzazione e promozione delle tipicità nostrane. Tuscia Deliziosa ritorna a Bomarzo per il ponte dell’Immacolata, quest’anno a festeggiare la sua 14a edizione nella stagione dell’olio e del vino novello, delle tavole da disporre per per le feste natalizie. Anche quest’anno le meravigliose sale cinquecentesche di Palazzo Orsini ospiteranno numerosi produttori che esporranno le eccellenze delle produzioni gastronomiche ed enologiche della Tuscia Viterbese.
Un’occasione da non perdere per deliziare occhi e palato: si potranno conoscere da vicino la produzione artigianale della pasta e del pane con grani antichi, prodotti per celiaci, salumi, miele, marmellate, formaggi, vini e altri eccellenti prodotti da agricoltura biologica. L’evento è organizzato dal Comune di Bomarzo in collaborazione con la Proloco, che per l’occasione inaugurerà il Museo del Palio a Palazzo Orsini e farà degustare il tipico biscotto di Sant’Anselmo; partner ufficiale della manifestazione Confartigianato imprese di Viterbo, che ha curato la partecipazione di molte imprese del settore enogastronomico e l’organizzazione di degustazioni di olio extra vergine di oliva e laboratori di cucina vegana. La manifestazione gode del patrocinio di Regione Lazio, Provincia e Camera di Commercio di Viterbo.
Informazioni: Tel. 0761.924237.

In foto Palazzo Orsini di Bomarzo (Panoramio).

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI