Biscetti Marchi Spadavecchia: concerto unico all’Auditorium

Sabato 25 febbraio presso l’Auditorium dell’Università della Tuscia si svolgerà un concerto quantomai interessante e godibile sia per la notevole varietà sia per il valore e il fascino delle composizioni in programma.
Come scrive Mariella Spadavecchia nella Nota di sala: “Lirismo e virtuosismo si coniugano, in questo percorso musicale che va dal tardo Ottocento ai nostri giorni, fondendo la cantabilità del repertorio cameristico vocale al vigore espressivo e alla tecnica esecutiva dei brani strumentali”.

Gli Autori eseguiti sono Pablo de Sarasate, Ernest Bloch, Fritz Kreisler, Franz Liszt, Stanislao Gastaldon, Jules Massenet, Francesco Paolo Tosti, Reynaldo Hahn, Cesare Andrea Bixio e Ennio Neri, Ernesto De Curtis e Ennio Morricone, vincitore dell’Oscar 2016 per la migliore colonna sonora, con i due brani tratti dai film C’era una volta il West e Mission.
Il programma:

Matteo Biscetti, pianoforte
Paolo Marchi, violino
Mariella Spadavecchia, soprano

Stanislao Gastaldon (Torino 1861-Firenze 1939)
Musica proibita per soprano, violino e pianoforte

Pablo de Sarasate (Pamplona 1844-Biarritz 1908)
Romanza andalusa, per violino e pianoforte

Francesco Paolo Tosti (Ortona 1846-Roma 1916)
Non t’amo più, per soprano e pianoforte

Jules Massenet (Saint-Étienne, 1842-Parigi, 1912)
Elegie, per soprano, violino e pianoforte

Ernest Bloch (Ginevra 1880-Portland 1959)
Nigun, per violino e pianoforte

Franz Liszt (Raiding, 1811-Bayreuth, 1886)
Oh, Quand je Dors (testo di Victor Hugo)
per soprano e pianoforte

Rapsodia ungherese n. 11, per pianoforte

Reynaldo Hahn (Caracas, 1874-Parigi, 1947)
Si mes vers avaient des ailes,
per soprano e pianoforte

Cesare Andrea Bixio (Napoli, 1896-Roma, 1978)
Parlami d’amore, Mariù,
per soprano, violino e pianoforte

Giovanni D’Anzi
(Milano 1906-S. Margherita Ligure 1974)
Voglio vivere così,
per soprano, violino e pianoforte

Ernesto De Curtis (Napoli, 1875-1937)
Non ti scordar di me,
per soprano, violino e pianoforte

Fritz Kreisler (Vienna 1875-New York 1962)
Praeludium and Allegro (da Gaetano Pugnani)
per violino e pianoforte

Ennio Morricone (Roma, 1928)
Dalle colonne sonore dei film:
C’era una volta il west e Mission
per soprano, violino e pianoforte

La biglietteria è aperta dalle ore 16.
L’accesso è da Via Sabotino 20 (ampio parcheggio interno)
Info: Francesco Della Rosa. Tel. 0761.357.937

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI