Birdwatching e leafwatching al lago di Vico

lago di vico

Una giornata dedicata allo studio e all’osservazione degli uccelli in natura e ai colori degli alberi in autunno. È l’appuntamento promosso da Tuscia in Fabula presso la Riserva naturale lago di Vico per sabato 28 novembre.

La mattinata sarà dedicata al birdwatching attraverso binocoli per conoscere la splendida avifauna che vive nella Riserva Naturale. Il birdwatching è infatti una pratica che consiste nell’osservare gli uccelli liberi in natura, nell’ascolto e nel riconoscimento dei canti di ogni razza.

Il pomeriggio sarà invece dedicato al leafwatching all’interno della famosa “faggeta depressa” di Monte Venere, passeggiando lungo un sentiero circondato da vecchi e grandissimi faggi, tra il colore dell’autunno ed i rumori degli animali che popolano il bosco. Il leafwatching consiste nell’ammirare i colori veri degli alberi in fiore in primavera o delle foglie in autunno.

Il ritrovo è alle 10 presso l’osservatorio avifauna del Lago di Vico. La prenotazione è obbligatoria entro e non oltre il 25 novembre per un minimo di venti partecipanti. La quota di 10 euro comprende la guida ambientale per tutta la giornata, birdwatching, leafwatching, assistente e non comprende il trasporto, le mance, extra, il pranzo al sacco che è prenotabile su richiesta all’atto della conferma di partecipazione.


Per informazioni incoming.tusciainfabula@gmail.com – 0761 1710438 – 389 0929974.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI