Bimbo di 16 mesi beve acetone, salvato con elisoccorso

Un bimbo di 16 mesi ingerisce acetone, il tempestivo intervento dei medici
dell’elisoccorso scongiura il peggio. Ora è ricoverato al Gemelli in osservazione ma fuori pericolo.
L’incidente si è verificato oggi verso le 12 presso il Camping Europing 2000, sul litorale viterbese tra
Marina Velca e Montalto di Castro. Il piccolo forse sfuggendo alle attenzioni dei genitori è riuscito a prendere il contenitore dell’acetone ingerendone una piccola quantità.
L’allarme è scattato subito e la Centrale operativa del 118 per rendere i soccorsi piu tempestiviconsiderando che il camping si trova in una zona interna rispetto alla Statale Aurelia ha attivato l’elisoccorso regionale con l’eliambulanza Pegaso 33 di base a Viterbo, a pochi minuti di volo dalla
struttura. La scelta si è rivelata giusta poichè medico e infermiere hanno potuto essere sul posto in breve tempo portando le prime cure al bambino e questo ha scongiurato possibili complicazioni. Il bimbo che
non ha perso mai conoscenza dopo essere stato vistato è stato imbarcato insieme alla mamma sull’elicottero che ha condotto entrambi al Dea del Policlinico Gemelli dove il piccolo è stato ricoveratoper ulteriori accertamenti.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI