Biennale d’Arte Viterbo 2016 : palcoscenico il centro storico

E’ per definizione la Biennale giovane.
Si prepara con la riserva di nuove sorprese all’edizione prevista a Viterbo dal 5 maggio al 5 giugno 2016, articolata nelle prestigiose sedi del centro storico dlla città dei papi. Accanto alla mostra principale, come sempre, i Premi Accademie, Emergenti e Senior.
L’edizione numero quattro festeggia l’Anno Giubilare della Misericordia e i 400 anni dalla morte del grande scrittore William ShakespeareAssociazione per la Promozione delle Arti in Italia dimostrando la concreta e vera creatività degli artisti viterbesi, riconosciuti come difensori della cultura, esempio innovativo e rivoluzionario della concezione artistica. L’evento costituisce un punto di riferimento forte per il mondo dell’arte e gli addetti ai lavori
L’edizione passata ha visto protagonisti artisti viterbesi e non del calibro di Pasquale Altieri, Andrea Aquilanti, Francesco Maria Bianchini, Annalù Boeretto, Gregorio Botta, Bruno Ceccobelli, Massimo De Giovanni, Davide Dormino, Alessandra Giovannoni, Federico Paris, solo per citarne alcuni.
La Biennale si prepara ad aprire i battenti dal 5 maggio al 5 giugno 2016 in prestigiose sedi del centro storico di Viterbo e il capoluogo della Tuscia torna ad esprime la sua vocazione naturale di città d’arte e cultura. info@biennaleviterbo.it

Accanto alla mostra principale, come sempre, i Premi Accademie, Emergenti e Senior

Nell’ambito della 4a edizione della Biennale d’Arte Contemporanea (BAC), in programma dal 5 maggio al 5 giugno 2016, il – Premio “Accademie” (accessibile agli studenti di Istituti, Scuole ed Accademie d’Arte, Facoltà di Architettura, regolarmente iscritti e frequentanti, dai 18 ai 25 anni, con attestato di frequenza). – Premio “Emergenti” (accessibile a fuoricorso e/o non iscritti o frequentanti Accademie fino all’età di 40 anni compiuti nel 2016, che abbiano un elevato grado di conoscenza e professionalità nelle discipline artistiche – tali specifiche saranno valutate ad insindacabile esame e selezione della Giuria). Chi non reputato idoneo potrà automaticamente concorrere al Premio Senior. – Premio “Senior” La selezione delle opere (per un totale complessivo di massimo 80 Le opere risultanti in concorso saranno esaminate entro il 22 maggio 2016 da una Giuria composta da esperti i cui nomi saranno resi noti nel corso della cerimonia di premiazione, il giudizio della Giuria è insindacabile. A tutti i partecipanti verrà consegnato attestato di partecipazione. info@biennaleviterbo.it

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI