Berta vive: con Francesco Martone si parla di diritti umani

A poco più di un anno dall’assassinio di Berta Cáceres, Aucs onlus organizza venerdì 17 marzo alle ore 17.00 presso l’Aula Perone Pacifico (ex Aula Blu), ex facoltà di Agraria, Strada Riello, un incontro con Francesco Martone (Un Ponte Per…, Netowrk in difesa Di) per parlare delle lotte dei popoli per i diritti umani e ambientali.
Berta Cáceres Leader del popolo indigeno Lenca e co-fondatrice del Consiglio delle organizzazioni popolari ed indigene dell’Honduras (COPINH). Vincitrice del Goldman Environmental Prize nel 2015, per la campagna di salvaguardia ambientale con cui è riuscita a evitare la costruzione di una diga sul Río Gualcarque, assassinata il 2 marzo 2016.
Seguiranno al circolo Il Cosmonauta in via dei Giardini 11, cena sudamericana e proiezione del video “La ribellione indomabile”.
Per informazioni, email: info@aucs.it – telefono: 327.87.89.349.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI