“Bellezza@governo.it”: tra i progetti approvati, 6 sono nella Tuscia

La Commissione per la selezione degli interventi di cui al progetto “Bellezza@ – Recuperiamo i luoghi culturali dimenticati” ha concluso le proprie attività nella riunione del 15 dicembre u.s. e venerdì 29 dicembre, seppure in ritardo rispetto alle previsioni iniziali, è stato diffuso l’elenco di quelli approvati. La graduatoria, probabilmente definitiva, che distribuisce quasi 150 milioni di euro a sostegno della cultura. Tra i 273 interventi selezionati e ordinati per importo crescente, sei sono nella provincia di Viterbo.
Nel Viterbese ce l’hanno fatta le Torri d’Orlando di Capranica (371.000 euro), a Civitella d’Agliano la Torre Monaldeschi (400.000 euro) e Palazzo Monaldeschi della Cervara (618.573,12 euro), la Chiesa di San Giovanni in Val di Lago a San Lorenzo Nuovo (800.000 euro) e poi 1 milione di euro per Bagnoregio, in corsa con Civita, 1.030.000 di euro per il Museo del Vino e delle Scienze Agroalimentari e attività culturali di Castiglione in Teverina. Madonna della Caravella Farnese (350.000 euro). “Durante i #MilleGiorni ci siamo posti un obiettivo ambizioso: recuperare i luoghi culturali dimenticati d’Italia mettendo a disposizione 150 milioni di euro”, ha ricordato su Facebook la sottosegretaria Maria Eelena Boschi, alla quale era stato affidato il dossier. “I cittadini hanno avuto la possibilità di segnalare un luogo pubblico da recuperare, ristrutturare o reinventare per il bene della collettività o un progetto culturale da finanziare. Una Commissione ha stabilito a quali progetti assegnare le risorse. Ecco i risultati: Biblioteche, affreschi, ferrovie, teatri, miniere, aree naturalistiche e molti altri luoghi in tutta Italia potranno rinascere grazie al più grande progetto nazionale di recupero della nostra #bellezza, patrimonio più grande del nostro Paese”.

Foto: Pietrobono

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI