Bandini Confimprese: troppi incidenti nel quartiere Ellera a Viterbo

Riceviamo e pubblichiamo:
Tre incidenti stradali in tre giorni nel quartiere Ellera di Viterbo, con feriti. Il primo all’incrocio tra via Pola e via Istria, il secondo a quello tra via Venezia Giulia e via Dalmazia, il terzo sempre ad un altro incrocio, quello tra via Venezia Giulia e via Friuli. Ci sono stati feriti trasportati al pronto soccorso.
Rappresentanze di artigiani, commercianti e semplici cittadini del quartiere Ellera chiedono che il Comune di Viterbo affronti la situazione e intervenga con opportuni provvedimenti per evitare che si ripetano sinistri. Già negli anni passati un’istanza sottoscritta da oltre cinquecento tra cittadini, commercianti e artigiani del quartiere era stata inoltrata al Comune per evidenziare questo problema e risolverlo.
Sul caso interviene il segretario generale di Confimprese Italia di Viterbo, Giancarlo Bandini. “E’ necessaria una più assidua vigilanza nel popoloso quartiere Ellera – afferma – Ci sono incroci a raso e spesso, a destra e a sinistra, si trovano auto parcheggiate in sosta vietata. E’ opportuno che si intervenga con urgenza per evitare che si ripetano questi incidenti (tre nei giorni scorsi). Ho chiesto un incontro con l’assessora alla Viabilità del Comune di Viterbo, Luisa Ciambella. Mi auguro ce avvenga nei prossimi giorni e che si possa affrontare il problena prospettanto opportuni e urgenti provvedimenti”.
Confimprese Italia
Viterbo

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI