Beatles: una vera leggenda. Un libro di Angeletti e Farinaccio

Cinquant’anni fa nasceva da un sogno di Paul McCartney “Scrambled Eggs”, quella che sarebbe poi diventata “Yesterday”, il capolavoro dei Beatles che già dalla prima nota aveva qualcosa di speciale. Un mito nato per caso, inciso il 14 giugno del 1965 negli studi di Abbey Road, che ha catapultato i Beatles sul tetto del mondo, anche se erano già famosi con due album incredibili alle spalle e una parte di mondo già ai piedi. Yesterday, a cinquant’anni di distanza, continua a regalare ancora emozioni a chi la ascolta. 

Per omaggiare i cinquant’anni della canzone divenuta una leggenda nel panorama musicale mondiale, l’artista Emanuele Angeletti e la giornalista Valentina Farinaccio hanno messo nero su bianco le loro sensazioni nel libro “Yesterday. Storia di una canzone” scritto per Arcana Editrice. Il libro sarà presentato venerdì 19 giugno dalle 21.30 presso l’Auditorium Santa Chiara in via V. Ferretti 126 a Civita Castellana.

Emanuele Angeletti è Paul McCarteny di professione. Musicista di Civita Castellana è stato protagonista del musical “Let It Be”, andato in scena al Prince of Wales Theatre di Londra dal 14 settembre al 19 gennaio 2013, tributo per celebrare i 50 anni dall’uscita del primo 45 giri targato Lennon/McCartney. Un ruolo che l’ha portato al successo mondiale grazie al suo talento e somiglianza innati.

Valentina Farinaccio è giornalista e critica musicale. Ha condotto programmi radiofonici, scritto per la televisione e per molte riviste. Attualmente collabora con “Il Venerdì di Repubblica” ed è autrice, redattrice e conduttrice di Auditorium TV, web tv dell’Auditorium Parco della Musica di Roma.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI