Be-Social, a Ronciglione torna la Festa delle associazioni

Dopo il grande successo dello scorso anno, torna a Ronciglione, il 25 e 26 giugno Be Social – la Festa del Sociale.
L’evento, alla seconda edizione, nasce e si caratterizza come una sorta di “contenitore” per tutte le associazioni presenti sul territorio, con particolare attenzione verso quelle impegnate nel sociale.
In pratica si sviluppa una sinergia tra le varie realtà del volontariato e di privato sociale che decidono di “mettersi in rete” ed ottenere, in questo modo, anche una maggiore rilevanza e visibilità.
“Be Social nasce, come idea, circa due anni fa – spiega Stefano Ciucci presidente della cooperativa sociale Funambolo ed ideatore dell’iniziativa – ed ora si sta strutturando in maniera sempre più importante, con l’adesione al progetto di circa una ventina di realtà, tra Roma e Viterbo con l’obiettivo comune di far conoscere le varie attività e di lavorare insieme per condividere le numerose problematiche.
Be Social, inoltre, si presta alla perfezione come strumento per valorizzare e promuovere il centro storico di Ronciglione, con i suggestivi Borghi Medievali dove si svolgono i tantissimi appuntamenti della due giorni di festa.”

Si va dai convegni alle mostre fotografiche a quelle di pittura, all’animazione per bambini, alle cene lungo le vie del borgo, agli spettacoli musicali e di arte varia fino alla Performance di Pittura del Maestro Stefano Cianti domenica 26 giugno.
Di particolare importanza, al riguardo, l’esibizione in programma domenica 26 giugno della Rino Gaetano band, band ufficiale di Rino Gaetano, in tour con Mio fratello è figlio unico.
L’obiettivo principale della manifestazione è, in definitiva, quello di permettere alle molteplici realtà che agiscono nel campo del sociale di potersi unire e collaborare, per migliorare, insieme, finalità e risultati.
La manifestazione è organizzata dalla Cooperativa Sociale “Il Funambolo Onlus” in collaborazione con l’associazione culturale “Mariangela Virgili”, l’Ager Ronciglione , Juppiter Capranica, Casa Famiglia Harlock di Tarquinia, Associazione La Piramide Onlus di Orte, Gruppo InterCasaGea San Lorenzo Nuovo, Croce Rossa Ronciglione, La Stanza di Birut Ronciglione, Associazione Vita Autonoma Onlus di Viterbo, Casa Famiglia Il Riccio e Tasso Viterbo, Rete Studenti Medi Viterbo, Fastyland, Cooperativa Sociale Alice di Tarquinia, Futuro Anteriore Associazione di Promozione Sociale Sutri, con il patrocinio del comune di Ronciglione e della Provincia di Viterbo.

Facebook – www.facebook.com/Be-Social-Facciamo-Rete-420114941499275/?fref=ts

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI