Banda del racconto: Pasolini apre la strada

pasolini

Mercoledì 14 gennaio si inaugura a Orte il corso di “prima formazione” per aspiranti artigiani delle passeggiate/racconto e delle storie locali voluto dal CARBACC e curato da Antonello Ricci e Banda del Racconto.

L’appuntamento è fissato per le ore 14.00 nel centro storico della cittadina: presso i locali dell’Università della Tuscia in via Cavour 23. L’incontro sarà dedicato ai documentari pasoliniani «La forma della città» e «Le mura di Sana’a».

Il calendario prevede complessivamente 10 lezioni “peripatetiche” che si terranno tra gennaio e giugno nei 10 centri dei Cimini coinvolti nel progetto. Il corso è prevalentemente rivolto ai giovani di quest’area. La seconda lezione è fissata fin d’ora per il 28 gennaio a Soriano (biblioteca comunale) e sarà dedicata alle due novelle e alle poesie pirandelliane ispirate e ambientate nel centro cimino.

L’iniziativa è realizzata con le risorse della Regione Lazio PIT (Progettazione Integrata Territoriale). Per info 3392197872 – carbacc.pit@gmail.com

Il CARBACC (Consorzio Aree Basse Colline Cimine che unisce, nell’ambito del Piano di Sviluppo Rurale del Lazio 2007/2013, i comuni di Bassano in Teverina, Bomarzo, Canepina, Corchiano, Orte, Soriano nel Cimino, Vallerano, Vasanello, Vignanello comune capofila e Vitorchiano) è lieto di presentare una edizione straordinaria nuova di zecca di Banda del Racconto.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI