Banca di Viterbo dona 3 computer all’Istituto Merlini

Riceviamo e pubblichiamo:

La madre Superiora Prof.ssa Suor Elena Pregolini a nome della Congregazione delle Suore
Adoratrici del Sangue di Cristo e di tutto l’Istituto Paritario “G. Merlini
”: personale, genitori
e alunni, esprime il grazie più sentito al Direttore generale Massimo Caporossi, al
Presidente Vincenzo Fiorillo e a tutto il Consiglio di Amministrazione per l’attenzione che
l’Istituto di credito ha voluto riservare alla scuola, donando ben tre computer.
La Banca di Viterbo, ancora una volta, testimonia la dimensione territoriale dell’Istituto
come cultura dell’incontro nelle realtà concrete, siano esse professionali, commerciali,
imprenditoriali.
Una Banca legata alla vita e alla storia del proprio territorio e alla storia del nostro Istituto
scolastico; una banca che pone al centro le persone e offre un modello di ricerca della
qualità che dà senso a nuovi stili di vita; una banca che accompagna l’innovazione e un
nuovo modo di pensare, di relazionarsi, di essere professionisti dell’Educazione.
Grazie.
sr Elena Pregolini

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI