Banca di Viterbo Credito Cooperativo,un bus navetta per Castelluccio di Norcia

Alla presenza del sindaco di Norcia Giovanni Alemanno, di altri rappresentanti dell’amministrazione comunale e di numerosi cittadini di Norcia e Castelluccio, gli organi all’apice  della Banca di Viterbo Credito Cooperativo hanno consegnato a Giovanni Petra, Presidente dell’ Associazione per la Vita di Castelluccio di Norcia Onlus, un bus navetta che farà la spola tra Norcia e Castelluccio.

La donazione è avvenuta al termine di una raccolta fondi denominata “Banca di Viterbo: Sos per il Centro Italia” su cui è confluita la somma di Euro 9.598,48, grazie alla generosità dei nostri Soci, clienti e dipendenti. Il Consiglio di Amministrazione dell’Istituto ha poi deliberato un ulteriore proprio contributo. Tutto questo rispecchia il dna del Credito Cooperativo: aiutare sempre chi ha bisogno. La donazione  è l’ennesimo gesto di vicinanza nei confronti delle popolazioni delle regioni italiane colpite in questi ultimi anni da disastrosi terremoti: nel 2009 un ventilatore neonatale è stato donato all’Ospedale de L’Aquila, nel 2012 la somma raccolta è stata destinata al completamento del refettorio ed all’acquisto di lavagne per il campus scolastico sorto in provincia di Ferrara.

 

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI