Banca di Viterbo: più impieghi economici, una sfida alla crisi

euro

L’Assemblea dell’unica Banca che porta il nome della sua città si è tenuta domenica 24 maggio scorso in seconda convocazione presso l’Hotel Salus.I valori economici ottenuti dimostrano oltre alla buona salute della Banca anche il saper tener fronte alla crisi economica. Gli accantonamenti hanno evidenziato la solidità patrimoniale e l’indice di solvibilità (Total Capital Ratio) si attesta al 17.49 contro un minimo imposto dalle normative dell’8.00, a cui si affianca l’indice di solidità aziendale il “Core Tier 1”, al 17.48%, in crescita sull’esercizio precedente , ed ampiamente al di sopra della soglia minima del 6.00% , mentre il valore del Fondi propri ammonta a 59,5 milioni di Euro.

Dal valore delle masse una ulteriore conferma positiva, gli impieghi economici sono cresciuti del 2,82% rispetto all’esercizio precedente, attestandosi a 448,799 milioni di euro, mentre la raccolta complessiva forte di un più 3,45% ha raggiunto il valore di 560,393 milioni di euro, il rapporto impieghi/raccolta diretta è fissato in 87,44% e l’utile netto raggiunto dopo congrua svalutazione dei crediti che ha portato alla copertura delle sofferenze di oltre il 60%, è pari a 1,123 milioni di euro. Questi i numeri del bilancio di esercizio 2014 che il Consiglio di Amministrazione della Banca di Viterbo ha presentato con merito all’Assemblea Ordinaria. L’obiettivo del top management è stato di cogliere le necessità delle piccole e medie imprese, delle famiglie degli enti locali e delle associazioni, con una offerta che ha saputo integrare la tradizionale intermediazione creditizia con una più favorevole e diciamo pure necessaria consulenza ed assistenza. Alla resa dei fatti la Banca di Viterbo conscia del proprio ruolo locale si è assunta le proprie responsabilità un momento fortemente critico, nel sostenere i costi affrontandone i rischi.
Le elezioni svolte durante l’assemblea ordinari a hanno delineato il Consiglio di Amministrazione:
Presidente:Sig.Vincenzo Fiorillo. Amministratori: Avv.Alessandro Caravello, Sig. Giuseppe De Rosa, Avv.Daniele Di Marco, Sig. Marco Grani, Sig.Guido Maccio, Geom.Giuliano Pagnottella, Dr. Roberto Ragonesi, Sig.Vasto Michelini-
Collegio Sindacale. Presidente Dr. Roberto Migliorati. Sindaci Effettivi: Dr. Emilio Dottori, Dr.Marco Santoni.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI