Bagnaia, Coldiretti festeggia Mauro e Sara sposi novelli

“Sembra più alta di me, ma è solo perché porta i tacchi”. Una battuta e comincia la festa. Ieri a Bagnaia la Coldiretti di Viterbo ha festeggiato le nozze del presidente Mauro Pacifici che pochi giorni fa si è unito in matrimonio alla sua compagna, Sara Beligni. Alla festa c’era tutta la Coldiretti, i dipendenti, i funzionari, i dirigenti, i segretari di zona e i presidenti di sezione di tutta la provincia. Uno squadrone di oltre cento, tra amiche e amici, che condividono la quotidianità dell’organizzazione, sempre pronti ad occupare le prime file quando serve dare forza e sostegno alle attività sindacali della Coldiretti, ai presidi, alle manifestazioni. Ma pronti anche a vivere e condividere la gioia di un presidente, Mauro, che col suo carattere e i suoi modi ha saputo conquistarsi da subito l’affetto dei suoi collaboratori. Ma la vera festeggiata è stata Sara. La signora Pacifici ha ricevuto applausi e attestati di stima e di … comprensione e solidarietà per la sua disponibilità, ormai leggendaria, a non recriminare mai per i tanti impegni e le attività sindacali che, di fatto, trattengono il presidente fuori casa praticamente 365 giorni l’anno.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI