Avanzi di Capodanno? Una squisita insalata russa

Giovanna Santececca

Con gli avanzi di Capodanno porterete in tavola un menu ricco e originalissimo, all’insegna della genuinità e dei sapori della tradizione.

Ormai l’Epifania tutte le feste si è portata via e gli avanzi li trasformeremo in una squisita insalata russa! Una ricetta facile da proporre che, qualora abbiate abbondato, diventa facilmente il ripieno dei vol au vent ideali per un antipasto veloce. Per guarnire e rendere questo piatto sfizioso, utilizzate delle uova di salmone.

Ingredienti
gamberetti
calamari
polpo
patate
carote
piselli
zucchine
prezzemolo
1 uovo
1 bicchiere di olio di semi di mais
1/2 succo di limone
1 cucchiaino di aceto
sale

Procedimento
Tagliare tutte le verdure a quadratini piccoli e possibilmente uguali, bollirle separatamente.
A cottura ultimata scolarle, lasciarle raffreddare e asciugare, tagliate a pezzetti anche il pesce.
Nel frattempo preparate la maionese: versare nel frullatore l’uovo, l’olio, un pizzico di sale e frullare a velocità ridotta aggiungendo altro olio a filo finché la salsa non diventa densa e compatta. Aggiungere il succo di mezzo limone e un cucchiaino di aceto.
Assemblate tutti gli ingredienti in una boule e condite con la maionese, aggiungete del prezzemolo tritato.
Non vi ho dato le quantità perché, in questo caso, più ce n’è meglio è!

Il risultato? Gli avanzi delle feste non andranno sprecati e porterà sulla vostra tavola uno squisito piatto unico con verdure o insalata. Cosa volete di più…?

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI