Assegnate le prime case cantoniere

Sono 24 case assegnate ai comuni che hanno partecipato al bando lo scorso luglio. Entro un anno dovranno completarsi gli interventi di ristrutturazione e partire le attività sociali e culturali per le quali si hanno richiesto gli spazi.I progetti in campo sono molti, come ad esempio la creazione di centri di aggregazione culturale giovanile; un ostello e una residenza per anziani. Capranica ne farà sede della Polizia locale e Montefiascone una casa famiglia. Le associazioni hanno ancora 30 giorni di tempo dalla pubblicazione della delibera regionale per presentare i progetti. Le proposte possono essere inviate via mail all’indirizzo: assbilancio@regione.lazio.it

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI