Assalti Frontali serata rap al Cosmonauta

Tornernano in concerto al Cosmonauta venerdi 28 aprile alle ore 22.00 dopo due anni gli ASSALTI FRONTALI, presenteranno il loro ultimo album “Mille gruppi avanzano”.
Da oltre venticinque anni ASSALTI FRONTALI è sinonimo di rap, di rime dure e pure come diamanti, poetiche, limpide e mai banali. Storico gruppo romano, sono i veterani dell’Hip Hop italiano e militante, e tornano per presentare “Mille Gruppi Avanzano” (uscito a novembre 2016): 13 tracce e diverse collaborazioni che spaziano da Il Muro del Canto, passando per Inoki, fino a nomi conosciuti a livello internazionale, come M1 dei Dead Prez.
Dopo l’uscita dell’album, novembre 2016, moltissimi concerti e il loro impegno sociale li ha portati in Libano e sul palco al Lago della Snia.
In Libano, a febbraio, a fare un laboratorio hip hop di tre giorni con i ragazzi tra gli 8 e i 17 anni libanesi e siriani rifugiati nel quartiere Bab at-Tebbaneh, una delle aree con il livello di povertà più alto dell’intero paese. E poi un concerto a Tripoli e uno a Beirut.
“Partiamo dunque con la nostra idea di fare il rap come possibilità di esprimere se stessi, se stessi nel contesto in cui si vive, con l’idea che il rap aiuti a lanciare messaggi al mondo e porti al centro dell’attenzione situazioni altrimenti sconosciute”.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI