Arte e Araldica negli Stemmi comunali della Provincia di Viterbo.

Francesca Pandimiiglio

Sabato 7 ottobre, presso la sala consiliare del comune di Soriano nel Cimino, i protagonisti
sono stati gli Stemmi Comunali della Provincia di Viterbo.
Una vera rassegna di dati e notizie per riuscire a studiare, comprendere, amare, tramandare la
complessa Arte dell’Araldica.
Fondamentale la presenza del Sindaco del comune cimino Fabio Menicacci, il quale ha portato i
saluti del Presidente della Provincia Pietro Nocchi, ed ha evidenziato la maestria e la complessità
del lavoro svolto dai docenti e dagli studenti del Liceo Artistico Midossi di Vignanello nel realizzare
le due grandi ed originali istallazioni con le opere realizzate dai ragazzi, ha inoltre ringraziato il
Preside Prof. Franco Chericoni, che ha presieduto al Convegno, per la esemplare capacità di
coordinare e gestire il suo Istituto Scolastico garantendo qualità ed eccellenza agli studenti.
L’intervento dell’assessore alla cultura Rachele Chiani ha evidenziato la stretta collaborazione tra il
Comune e l’istituto Midossi anche per un percorso di Alternanza scuola lavoro per il recupero e lo
sviluppo degli antichi mestieri d’arte nella produzione artistica della ceramica, del legno e del
vetro, questo sarà una sezione fondamentale del percorso Asl del Liceo.
La presenza anche dell’assessore Otello Fanti, del presidente della Pro loco Angelo Mascellini e
soprattutto i ringraziamenti del presidente dell’Ente Sagra Antonio Tempesta hanno suggellato
una collaborazione fattiva tra scuola e territorio.
Il clou del Convegno, presentato dalla Prof.ssa Francesca Pandimiglio, ha visto la presenza della
curatrice del progetto “Arte e Araldica” Prof.ssa Serena Crescenzi, la collaborazione della Prof.ssa
Cinzia Baiocco, della Prof.ssa Rita Margarit, responsabile dell’area inclusivita’ dell’istituto, del Prof.
Mauro Testa. Fondamentali sono stati gli interventi dei tre esperti relatori il Prof. Gabriele
Campioni, docente di lettere dell’IC Ernesto Monaci di Soriano, scuola secondaria di Gallese, che
ha parlato della nascita dell’Araldica, il Maestro Valentino D’Arcangeli, che ha spiegato, con la
sua energia ed entusiasmo, lo stemma del comune di Soriano e il Prof. Giorgio Felini, di Storia
dell’arte, che ha evidenziato un percorso di studio e lettura degli stemmi, in particolare quelli
nobiliari degli Orsini, Madruzzo, Altemps, Carafa, Chigi, Albani.
Hanno concluso l’evento gli interventi degli alunni sul progetto e la tecnica dei lavori da loro svolti.
Viva e attenta la partecipazione del pubblico.
La mostra evento continuerà in un itinerario divulgativo e didattico in altri comuni della Provincia
di Viterbo.
F

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI