Gli “Armonia Antiqua”: concerto ispirato al Natale all’Auditorium

Il concerto di sabato 19 dicembre all’Università della Tuscia, ispirato al Natale, sarà tenuto dall’affermatissimo complesso vocale e strumentale “Armonia Antiqua”, costituito da Antonio Addamiano, Claudio Caponi, Vladimiro Galiano, Guido Ivessich e Marco Carpiceci.
I musicisti, con ampia ed approfondita esperienza nell’ambito della musica medioevale e rinascimentale, eseguiranno le varie composizioni con strumenti d’epoca.
Il concerto del complesso, che celebra quest’anno il quarantesimo anno di attività, ha per titolo “Quant je voi yver retorner” (“Quando vedo tornare l’inverno”) è dedicato a Polifonie strumentali per il Natale nel Medioevo e nel Rinascimento.
Gli strumenti utilizzati sono i seguenti: flauti dolci, flauti traversi, corni di camoscio, cromorni, dulciane, pipe and tabor, salterio, dolcemelo, spinetta dei Vosgi, chitarra saracena, ghironda, viella, arpa medievale e percussioni.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI