Appuntamenti con la Memoria. Guccini al San Leonardo

guccini

Gli Appuntamenti con la Memoria, organizzati dall’Archivio di Stato di Viterbo propongono il 21 e il 22 febbraio due eventi da non perdere.
Il 21 febbraio è dedicato alla strage di Portella della Ginestra del 1 Maggio 194. In collaborazione con Caffeina Festival, oltre alla presentazione degli atti del convegno tenutosi a Viterbo nel 2012, (portella della ginestra e il processo di Viterbo – politica memoria e uso pubblico della storia) vedrà la partecipazione di importanti personalità che, mediante la loro espressione artistica, hanno reso omaggio alle vittime di Portella della Ginestra.
La strage di Portella  viene considerata il primo mistero della Repubblica ed ha profondamente segnato la storia dell’Italia repubblicana e la memoria del sindacato dando vita a un acceso dibattito tra gli storici e ad una significativa produzione letteraria e cinematografica. Proprio per trasmettere la memoria ad un pubblico sempre più ampio riteniamo molto interessante guardare nello stesso tempo ai linguaggi della comunicazione politica e istituzionale, mettendo a confronto il discorso pubblico, le rappresentazioni della cultura, del cinema, del teatro, della televisione e di tutte la altre forme artistiche.

21 febbraio – ore 9.30 P.za del Plebiscito, Sala Regia
Presiede e coordina:
Carlo Ghezzi, Presidenza Fondazione Di Vittorio
Indirizzi di saluto:
Direzione Generale degli Archivi
Direzione Archivio di Stato di Viterbo
Comune di Viterbo
Comune di Piana degli Albanesi
Camera del Lavoro di Viterbo
Segreteria Regionale CGIL Roma e Lazio
Spi Sicilia
Associazione familiari delle vittime
Memoria e cultura in evoluzione
Esperienze a confronto
Distretto Sociale Evoluto di Messina
Centro Doc. Portella della Ginestra
Cultura Produttiva
Rete degli Archivi per non Dimenticare
Presentazione atti del convegno
“Portella della Ginestra, un processo in mostra”
17/17 aprile 2012 – Portella della Ginestra e il processo di Viterbo – Politica, memoria e uso pubblico della storia (1947-2012)
a cura di Sante Cruciani, Maria Paola Del Rossi, Manuela Claudiani, Ediesse, 2014.
Saranno presenti i curatori.
Relatore Adolfo Pepe, Direttore scientifico Fondazione Di Vittorio.

21 febbraio – ore 15.00 Piazza San Lorenzo – Sala Alessandro IV
La forza della memoria: arti espressive a confronto
Coordina: Manuela Claudiani – Archivio di Stato di Viterbo
Partecipano
Paolo Benvenuti – regista, sceneggiatore e produttore cinematografico
Pasquale Beneduce – docente UNICLAM – OFFI.CINE Artestoriadiritto
Ettore De Conciliis – Pittore e scultore – Autore del Memoriale di Portella della Ginestra
Francesco Guccini – Musicista, cantautore e scrittore
Franco Insalaco – Autore di saggi filosofici e testi poetici
Loriano Macchiavelli – Scrittore
Andrea Romoli – Critico
Fabio Stassi – Scrittore

Presso la sala Alessandro IV sarà esposta la mostra multimediale Politica, memoria, uso pubblico della storia (1947-20112) a cura di Sante Cruciani, Maria Paola Del Rossi, Edmondo Montali

Il 22 febbraio 2015 – ore 11.00 Teatro San Leonardo, Via Cavour 9 Viterbo
Francesco Guccini e Loriano Macchiavelli parlano del libro “La pioggia fa sul serio. Romanzo di frane ed altri delitti”
Intervista Fabio Stassi
Le montagne degli appennini bolognesi, luoghi dell’anima e della memoria, la simbiosi tra gli autori e il loro mondo, al punto da rispettarne persino i cicli vitali: “I nostri romanzi nascono sempre in primavera ed escono in autunno come quasi tutto quassù”. Questo è un romanzo giallo che denuncia l’incuria umana e l’abbandono dei monti, che franano a valle e cancellano gli antichi sentieri usati dai pellegrini del Quattrocento, che trasmette al lettore il ricordo di questi luoghi e restituisce agli stessi l’identità perduta.

 

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI