Ants pluripremiate dal Comitato Regionale Lazio di basket

Giornata di riconoscimenti quella di lunedì scorso per le Ants che, ospiti del Comitato
Regionale Lazio di basket, hanno ritirato ben tre premi.
Quello più prestigioso, denominato “Una vita per il basket”, è stato consegnato a
Francesca Pia Meloni, dirigente storica della pallacanestro viterbese, sempre presente e vicina alle tantissime atlete giovani e giovanissime arrivate nel capoluogo della Tuscia in tutti questi anni. Un riconoscimento meritato e che certamente servirà da ulteriore stimolo per continuare a mettere nel basket lo stesso impegno e la stessa passione di questi anni.
Un altro premio è stato consegnato alla società gialloblù per il risultato della squadra
under 18, protagonista un anno fa delle finali nazionali di categoria. Il gruppo
viterbese, inserito in un girone molto difficile, riuscì a vincere un incontro e a sfiorare
la qualificazione ai quarti di finale che le avrebbe garantito un posto fra le migliori
otto squadre d’Italia per la categoria under 18.
Sul terzo gradino del podio, ma per il Trofeo delle Regioni femminili, si era invece
piazzata la rappresentativa del Lazio di cui faceva parte Agnese Bevolo, altra giovane
atleta delle Ants: anche a lei è stato consegnato un premio per la splendida
avventura con la formazione laziale, terminata in semifinale ma coronata comunque
da un piazzamento di assoluto rilievo.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI