Antonio Pascale a Tarquinia con La manutenzione degli affetti

Antonio Pascale

Antonio Pascale a Tarquinia per Incontri con l’Autore. La manutenzione degli affetti (Einaudi, 2014) , è una raccolta di racconti, che narrano di donne e uomini, dei loro silenzi e dei loro intimi universi di ricordi e riflessioni. il 29 novembre l’appuntamento è  nel salotto letterario della biblioteca comunale “Vincenzo Cardarelli” (via Umberto I n. 34) alle ore 17,

Storie private tratteggiate scavando nell’animo dei protagonisti, dal marito abbandonatosi alla noia, al neoassunto al ministero che lontano da casa è in attesa di una vita migliore. Con una scrittura gradevole e comunicativa, pare che le parole vengano sussurrate, entriamo nelle storie, ci ridestiamo e viviamo l’amaro delle vicissitudini.

Giornalista, scrittore, Pascale ha dato alla stampa La città distratta (Edizioni l’Ancora, 1999 ed Einaudi, 2001), ripubblicato, con l’aggiunta di nuovi capitoli, nel 2009 da Einaudi Stile libero con il titolo Ritorno alla città distratta; Passa la bellezza (Einaudi, 2005); Scienza e sentimento (Vele, 2008); Tre terzi, con Diego De Silva e Valeria Parrella (Einaudi, 2009); Le attenuanti sentimentali (Einaudi, 2013). È fra gli autori di Scena padre (Einaudi 2013) e Figuracce (Einaudi Stile Libero 2014).

L’incontro sarà moderato come di consueto dal critico letterario Massimo Onofri. “Incontri con l’autore” è una rassegna organizzata dall’assessorato alla Cultura, nell’ambito del “Premio Tarquinia Cardarelli”.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI