Antica Legatoria Viali: 125 anni in una mostra-incontro

Dal 29 ottobre al 6 novembre all’ex chiesa degli Almadiani in Piazza del Sacrario a Viterbo, si celebra una storia ultrasecolare di eccellenza, i 125 anni della Antica Legatoria Viali. L’inaugurazione è prevista per sabato 29 alle ore 11, poi per tutta la durata della mostra il programma prosegue con incontri, dimostrazioni, ricordi declinati nell’accoglienza ai visitatori da parte di Lucia Arena e Hans Rainer Kolb, che con grande passione e competenza hanno saputo dare continuità a una storia di eccellenza, cercando di tramettere conoscenze e operatività, affinché nulla si fermi e si possa far riconoscere un mestiere di grande pregio artigianale che onora la Tuscia. Ingresso libero.
legatoriaviterbo.it

Il programma:
Inaugurazione della mostra: 29 ottobre alle ore 11,00
Ex chiesa degli Almadiani piazza dei Caduti, Viterbo
con la partecipazione di:
Prof.ssa Armida Batori
già direttrice dell’Istituto Nazionale di Patologia del Libro, Roma
Dottor Luciano Osbat
Direttore Scientifico del Ce Ci Do Centro Diocesano della Documentazione Viterbo
Dottor Giovanni Battista Sguario
Direttore tecnico (uscente) del Consorzio Biblioteche di ViterboEsposizione di legature storiche d’arte e pregiate gentilmente concesse dal Centro Diocesano di Documentazione (Ce.Di.Do.)

DOMENICA 30 OTTOBRE alle ore 11,00, 15,30 e 17,30

dimostrazioni: l’arte della “carta alla colla”, tecnica decorativa eseguita dall’artista – M°. artigiano Hervé Musard.

LUNEDI’ 31 OTTOBRE alle ore 11,00 e 17,00 dimostrazione:
“doratura in foglia d’oro” della pelle eseguita da Lucia M. Arena.

GIOVEDI’ 3 NOVEMBRE alle ore 11,00 e 17,00 dimostrazione:
come nasce un libro – Lucia Arena e Hans Rainer Kolb.

– Esposizione di legature storiche d’arte e pregiate gentilmente concesse dal Consorzio Biblioteche di Viterbo;

– Esposizione di rilegature d’arte, rilegature pregiate e tecniche di legatoria dell’Antica Legatoria Viali;

– I capitelli librari eseguiti da Sherif Afifi responsabile del lab. Restauro bibliotheca Alexandrina;

– Esposizione degli attrezzi che furono di Giovanni Viali fondatore della legatoria;

– I materiali: le pelli e le loro conciature, le pergamene, carte pregiate colorate a mano, materiali antichi, moderni e contemporanei;

– Mostra collaterale “Viva gli sposi!”

10 album fotografici d’arte in collaborazione con:
Danilo Bonucci orafo, Miranda Boi mosaicista, Veronica Cavallo artista, Vincenzo Dobboloni ceramista, Nicola Tripodi ceramista , Massimiliano Amoroso artista, Francesca Mochi e Cristiano Monzillo restauratori, Todini scultori, Kolb Hans Rainer rilegatore di libri.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI