Anno degli Etruschi: appuntamento a Castel D’Asso

castel d'asso

E’ dedicata a “L’Egitto a Castel d’Asso – Francesco Orioli e gli altri” la sesta passeggiata racconto “all’etrusca”, inserita nel calendario dell’Anno degli Etruschi – I pirati della bellezza. L’appuntamento è per sabato 6 giugno alle ore 18, presso i cancelli dell’area archeologica. Stavolta Antonello Ricci e i suoi porteranno i camminatori all’interno dell’area archeologica situata proprio fuori Viterbo, in strada Bagni, in una “scarpinata” che, per la prima volta, si terrà non di mattina, vista la stagione. Ad organizzare (e condurre) la passeggiata lo stesso Ricci, insieme a Davide Ghaleb Editore; performance di Pietro Benedetti e Olindo Cicchetti, percussioni en plein air di Roberto Pecci. Interverrà Riccardo Valentini (vice capogruppo Pd alla Regione Lazio). L’evento è realizzato con la collaborazione del comune di Viterbo (un particolare ringraziament o alla persona del sindaco Leonardo Michelini). Il biglietto consiste nell’acquisto del volume “I pirati della bellezza: romanzo degli Etruschi” di Antonello Ricci (o un altro libro a scelta dal catalogo di Davide Ghaleb). Per info e prenotazioni: tel. 320.6872739 (attivo tutti i giorni ore 12-13) e mail a etruschi-passeggiate@tusciaweb.it. Come si raggiunge Castel d’Asso: Da Viterbo prendere strada provinciale Tuscanese in direzione Tuscania. Al terzo chilometro circa girare a sinistra seguendo le indicazioni per Castel d’Asso.

L’Anno degli Etruschi – I pirati della bellezza è un’iniziativa partita da Viterbo e promossa dal quotidiano on line Tusciaweb in collaborazione con l’Università degli Studi della Tuscia e Caffeina Cultura e con il patrocinio della Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Etruria Meridionale.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI