All’Orto botanico Angelo Rambelli, un corso per il riconoscimento dei funghi.

L’Orto Botanico “Angelo Rambelli” dell’Università degli Studi della Tuscia ha organizzato anche quest’anno un Corso teorico-pratico per il riconoscimento dei funghi. Il corso, rivolto a raccoglitori occasionali, appassionati e studenti universitari, è valido per il rilascio del Tesserino regionale di autorizzazione alla raccolta (Legge Regionale n. 32 del 5 agosto 1998).
Tenuto da Monica Fonck, Sabrina Tempesta, Marisa Delogu e Pierluigi Pacetti, avrà luogo presso l’aula didattica dell’Orto Botanico – via Bullicame.
Sei gli incontri previsti, durante i quali sarà possibile conoscere le leggi che regolamentano la raccolta oltre che apprendere i criteri principali per il riconoscimento. Questi ultimi verranno spiegati attraverso osservazioni di funghi freschi anche con l’ausilio di reagenti chimici, microscopi ottici e stereomicroscopi. Alla fine del corso ci sarà una prova pratica di determinazione.
A fine corso, oltre alla consegna ufficiale degli attestati di partecipazione, ci sarà una dimostrazione di cucina, seguita da una degustazione, a cura dell’Istituto Alberghiero Alessandro Farnese di Caprarola. La degustazione si terrà nelle meravigliose scuderie del Palazzo Farnese, sede dell’Istituto.

Il costo del corso è di 80 euro e include ingresso all’Orto, lezioni teoriche, dispense in formato elettronico e attività pratiche. I moduli d’iscrizione sono scaricabili dal sito dell’Orto Botanico (www.ortobotanico.unitus.it) o disponibili presso la segreteria dell’Orto in Strada Bullicame, snc, Viterbo. I moduli compilati dovranno essere consegnati presso la segreteria, anche in formato elettronico, entro il 2 ottobre 2017, unitamente alla ricevuta di pagamento. Verranno prese in considerazione solo le domande complete di modulo e ricevuta. Il pagamento può essere effettuato in contanti o su C/C bancario Intesa San Paolo Ag.3 Viterbo, intestato a Azienda Agraria Università della Tuscia (IT08T0306914509100000300003) con causale “Iscrizione corso micologia – Orto Botanico”. Il numero minimo di partecipanti per l’attivazione del corso è 15, il numero massimo è 50.
Per coloro i quali hanno già il tesserino per la raccolta, l’Orto Botanico intende organizzare, nei prossimi giorni, un corso di aggiornamento della durata di 6 ore, obbligatorio per il suo rinnovo che deve avvenire dopo 5 anni dalla data del rilascio, come previsto dalla Legge Regionale n. 9 del 14/08/2017.
Di seguito il programma del corso.

PROGRAMMA
Venerdì 6 ottobre dalle 15 alle 18
• Leggi che regolamentano la raccolta dei funghi
• Biologia ed ecologia dei funghi

Sabato 7 ottobre dalle 9 alle 13
• Come si riconoscono i funghi: descrizione generale dei caratteri delle specie più comuni
• Osservazione e studio di funghi freschi anche con l’ausilio di reagenti chimici, microscopi ottici e stereomicroscopi.

Venerdì 13 ottobre dalle 15 alle 18
• Funghi a lamelle, I parte: descrizione delle caratteristiche
• Osservazione di funghi freschi anche con l’ausilio di reagenti chimici, microscopi ottici e stereomicroscopi

Sabato 14 ottobre dalle 9 alle 13
• Funghi a lamelle, II parte: descrizione delle caratteristiche
• Osservazione di funghi freschi anche con l’ausilio di reagenti chimici, microscopi ottici e stereomicroscopi

Venerdì 20 ottobre dalle 15 alle 18
• Funghi a tubuli, idni, pieghe: descrizione delle caratteristiche
• Prova pratica di determinazione anche con l’ausilio di reagenti chimici, microscopi ottici e stereomicroscopi

Sabato 21 ottobre dalle 9 alle 13
• Tossicologia
• Conservazione, pulizia e preparazione dei funghi freschi
• Consegna attestati di partecipazione

In funzione dell’andamento stagionale l’ordine delle lezioni potrà subire leggere modifiche.
Per informazioni scrivere alla segreteria amministrativa all’indirizzo ortobot@unitus.it, oppure telefonare allo 0761/357028.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI