Alla scoperta dei Falisci al Parco del Treja

parco treja

Un viaggio nella storia seguendo i sentieri tracciati dall’antico popolo dei Falisci. È questa l’escursione promossa dal Parco del Treja per domenica 12 aprile. L’appuntamento è alle 9.30 in Piazza Roma a Calcata vecchia.

La giornata sarà dedicata all’archeologia del territorio falisco, ricco di insediamenti, necropoli, templi costruiti quasi 3.000. Lungo l’itinerario si incontreranno i resti di antichissime necropoli e di un santuari del periodo pre-romano. Particolarmente interessante sarà la visita ad una tomba falisca a camera in località Pizzo Piede. Il panoramico colle di Pizzo Piede sorge nel territorio di Mazzano Romano, Calcata e Faleria, entro i confini del Parco Regionale Valle del Treja, dove nell’ultimo decennio del diciannovesimo secolo furono scoperti i resti della città antica di Narce. I tre colli di Narce, Monte Li Santi e Pizzo Piede si trovano nel paesaggio meraviglioso della forra solcata dal Treja. Sul colle di Pizzo Piede anticamente sorgeva un tempio, probabilmente dedicato ad Apollo, in diretta corrispondenza panoramica con il monte Soratte. Nei dintorni è possibile osservare numerose tombe a camera, alcune delle quali ancora in ottimo stato di conservazione. In queste tombe a camera si trovarono molti frammenti di vasi, bombylios d’impasto nerastro con lunghe iscrizioni incise e altri oggetti del corredo funerario sempre  d’impasto nerastro.

Per informazioni e prenotazioni: Teresa Di Cosimo 0761 588885 – 338 5064584 e-mail thesan@hotmail.it. La prenotazione è obbligatoria. È necessario indossare un abbigliamento comodo e portare il pranzo al sacco.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI