Alessia Sulli: argilla e scorci di Ronciglione per il premio Phersu

Alessia Sulli nasce a Roma l’11 maggio del 1974. Da diversi anni vive a Ronciglione, dove in un piccolo laboratorio artistico porta avanti la sua passione: la creazione e la pittura della ceramica. “La mia vita l’ho trascorra sempre con una innata predisposizione verso ogni espressione artistica. Si può dire che l’arte ha sempre illuminato il mio percorso. Da molti anni mi sono avvicinata alla
creazione e alla pittura della ceramica, aprendo anche un piccolo laboratorio artistico nella città dove vivo da anni, Ronciglione”.

Dalla ceramica, nel corso degli anni, si è avvicinata all’argilla e, da oggetti più commerciali, è passata alla realizzazione di gioielli artigianali. “L’argilla è un materiale duttile e in grado di poter far esprimere il mio essere. Sono partita da oggetti più commerciali come piatti, piattini, targhe e sono arrivata alla realizzazione di accessori da indossare, collane, bracciali ciondoli, orecchini, anelli. Ho scelto i gioielli sia perché mi piacciono in particolar modo, ma anche perché, visto che da anni creo gioielli con pietre dure, ho sentito il bisogno di cambiare totalmente l’immagine stessa delle mie realizzazioni. Così ho iniziato ad elaborare forme e colori diversi, e usando l’argilla posso dare ai monili la mia totale rappresentazione, dando libero sfogo alla fantasia, a volte anche interpretando ciò che la natura crea”.

Per l’edizione 2017 del Carnevale di Ronciglione le è stata data la possibilità di realizzare le ricompense del Premio Phersu per il Carnevale della Notte. E lei ha scelto di omaggiare il suo paese con la realizzazione di maschere in argilla dipinte con scorci di Ronciglione. “Ho pensato che questa potesse essere la formula giusta per questo premio istituito meravigliosamente bene dall’Associazione 1728. Sono onorata di essere stata coinvolta in questa meravigliosa avventura. Sono romana ma da anni ormai vivo a Ronciglione. Prima era solo il paese delle vacanze, ora è diventato la mia casa. Un paese che amo immensamente, dove ho trovato veramente una vita ricca di soddisfazioni, e dove ho degli amici fantastici”.

Nella sua amata Ronciglione Alessia insegue la sua passione, con tanti sogni nel cassetto. “Quello più ambito è poter far crescere la mia arte e farla conoscere anche in altri paesi. Ma si sa, i sogni spesso rimangono solo sogni. Io, nel frattempo, continuo a creare!”.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI