Al Boni: la vita di coppia in una commedia firmata Amurri

“Come ammazzare la moglie o il marito senza tanti perché”: la commedia scritta da Antonio Amurri, vero e proprio manuale d’istruzioni su come eliminare il rispettivo coniuge, andrà in scena domenica 1 febbraio alle 17.30 al Teatro Boni di Acquapendente.

Interpretata da Maddalena Rizzi, Andrea Murchio, Emiliano Noce e Alessandra Cavallari, per la regia di Filippo D’Alessio, musiche di Francesco Fiumara e scene di Tiziano Fario, la commedia punta il dito sulla vita di coppia presentando le dinamiche che caratterizzano il vivere quotidiano. Con vena ironica vengono offerti al pubblico  dei “consigli di rapida eliminazione” per non sopportare più vizi, difetti, incomprensioni, egoismi e comportamenti maniacali del rispettivo coniuge.

Antonio Amurri porterà sul palco del Teatro Boni una tema attualissimo, come quello della vita di coppia attraverso scene divertenti, gag e risate il tutto condito da allegria e comicità elegante. La commedia deriva da due libri umoristici sulla vita di coppia  che Amurri scrisse negli anni ’70: “Come ammazzare la moglie e perché”, strutturato come un manuale dove ogni capitolo è incentrato su un tipo di moglie degna di essere eliminata, ad esempio la moglie coccolosa, la moglie foderante o la moglie arredante. Inoltre ogni capitolo è diviso in due parti: la parte descrittiva in cui vengono narrate con tono sarcastico tutte le possibili situazioni di vita vissuta con una moglie di un certo tipo e le angherie cui costei sottopone il marito, e la parte relativa all’eliminazione. L’altro libro è “Come ammazzare il marito senza tanti perché” strutturato anch’esso come un manuale. Ogni capitolo è dedicato ad un tipo di marito da eliminare, come ad esempio il marito con la cinquantennite, il marito che trova sempre la camicia senza un bottone o il marito sessuomane. Anche in questo libro ogni capitolo è diviso in due parti: la parte descrittiva in cui vengono narrate, con l’immancabile ironia pungente propria di Amurri, tutte le possibili situazioni di vita vissuta con un marito di un certo tipo e le angherie cui costui sottopone la moglie, e la parte relativa all’eliminazione.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI