Africa in Piazza: tre serate di beneficenza a Bagnoregio

africa

Altri ottanta bambini della comunità di Garbo in Etiopia potranno andare all’asilo e essere accuditi. Questo grazie all’Associazione Hewo Bagnoregio che anche quest’anno promuove “Africa in Piazza”, manifestazione dedicata all’Africa il cui ricavato sarà appunto devoluto per l’ampliamento delle strutture degli asili nido che permetterà di ricevere  altri ottanta bambini della comunità di Garbo in Etipoia.

Musica, gastronomia, piatti della cucina tipica locale ed etiope e un mercatino solidale, saranno i protagonisti delle tre serate di beneficenza che sono in programma dal 26 al 28 giugno alle 20 in centro storico Piazza Cristofori a Bagnoregio.

L’Associazione Hewo Bagnoregio è nata nel 2004 per opera di Donata e Maurizio Morandi. Promuove eventi e iniziative per raccogliere i fondi necessari allo sviluppo e al funzionamento delle comunità in Etiopia, in particolare quella di Garbo. Questa comunità è da anni l’obiettivo principale di Hewo Bagnoregio. Garbo è situata nello Stato Nazionale dell’Oromia, in Etiopia, ed è un’area molto isolata costituita da diversi agglomerati di capanne fatte con paglia, sterco e lamiere. Qui sono assenti sedi governative e amministrative, la polizia, qualsiasi tipo di ambulatorio o presidio sanitario gratuito che rende impossibile per la popolazione l’accesso alle cure primarie.

Per info 328 5858963 – 347 7392723

LA LOCANDINA

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI