Aeroporto Fabbri: esercitazione elicotteri 7 nazioni europee

Dal 22 giugno presso l’aeroporto ‘Fabbri’ di Viterbo prevista l’esercitazione ‘Italian Blade 2015’, che vedrà uno spiegamento di forze costituite dai nuclei elicotteri di molte nazioni europee che hanno deciso di partecipare al progetto dell’ Agenzia della Difesa Europea: Germania, Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Ungheria, Slovenia. L’Italia, oltre a contribuire con il contingente più numeroso, con equipaggi dell’Aviazione dell’Esercito e della Marina Militare, avrà anche il comando dell’esercitazione con il Generale Arrigo Arrighi (attualmente Comandante della Brigata Aviazione dell’Esercito). L’esercitazione, vedrà coinvolti circa 40 elicotteri e quasi 1000 militari di tutti i contingenti, ha lo scopo di aumentare il livello di interoperabilità delle varie forze armate per operare prontamente ed efficacemente ovunque sia richiesto e nei teatri operativi, dove quotidianamente le varie nazioni si trovano ad operare l’una a fianco all’altra per il raggiungimento degli obiettivi comuni. ‘Italian Blade 2015’ si concluderà il 2 Luglio con l’esercitazione finale.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI