Ad Acquapendente, a Capodanno Bustric, mette in scena tutte le sue abilità

A partire da venerdì 8 dicembre iniziano settimane dense di avvenimenti ad Acquapendente. La nuova Pro Loco si è messa subito al lavoro e insieme ad altre associazioni si occuperà di far vivere la piazza e il centro storico nei tre fine settimana che precedono il Natale.

Ci saranno il Villaggio di Babbo Natale, eventi gastronomici, performance artistiche, gruppi musicali e giochi per bambini. Anche il Teatro Boni contribuisce con un calendario di eventi teatrali di grande qualità. Si comincia con “Griselidis, memorie di una prostituta” interpretato da Serra Ylmaz, una delle attrici preferite da Ferzan Ozpetek, per proseguire il giorno dopo, sabato 9 dicembre, con “Sugo finto”, commedia con Paola Tiziana Cruciani e Alessandra Costanzo.

Domenica 17 dicembre arriva poi Gabriele Cirilli con “#Taleequaleame…again”, spettacolo comico di grande successo, fino a concludere l’anno con Bustric, artista poliedrico di fama internazionale che con “Magic’anno” farà di domenica 31 dicembre una serata speciale con la possibilità, su prenotazione, di cenare anche in teatro.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI