Acquapendente in udienza da Papa Francesc

Il 30 giugno guidati dal parroco, Don Enrico Castauro, seicento aquesiani, insieme al Sindaco Angelo Ghinassi, accompagneranno la statua della Madonna del Fiore in Vaticano dove, al termine dell’udienza giubilare, verrà benedetta dal Santo Padre.Alle 15 il segretario di Stato vaticano Pietro Parolin unito da forte legame con Acquapendente di cui è stato Vescovo della Diocesi celebrerà solennemente per i pellegrini acquesiani insieme ai vescovi Lino Fumagalli Lorenzo Chiarinelli e Fabio Fabene.La Schola Cantorum della Basilica Concattedrale di Acquapendente diretta dal Maestro Stiffelio Bertoni animerà in San Pietro la solenne liturgia guidata dal cerimoniere Mons.Boiardi.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI