A Viterbo FAIMARATHON, camminata culturale lungo le cinta murarie

Faimarathon

Maratona culturale a tappe domenica 12 ottobre con la FAIMARATHON una passeggiata non competitiva e adatta a persone di tutte le età, curiose di scoprire quanti sorprendenti tesori si nascondono tra i luoghi della loro vita quotidiana, spesso troppo frenetica per fermarsi ad ammirarli.
Un’emozionante giornata da “turisti a casa nostra” in cui meravigliarsi di fronte a monumenti e siti di interesse artistico, paesaggistico e sociale che rappresentano l’identità del territorio, la sua storia, le sue tradizioni: dai palazzi ai giardini, dai teatri ai cortili, dalle chiese alle piazze, dalle scuole ai vicoli.

Il tragitto previsto a viterbo conterà circa due chilometri e mezzo. Da percorrere in compagnia di archeologi e storici dell’arte sarà l’antica cinta muraria cittadina; una camminata durante la quale i partecipanti potranno godere del contatto diretto ed esclusivo con la storia e l’arte del capoluogo.
A tale scopo, le mura urbiche e gli antichi edifici di pregio ad esse adiacenti, verranno di volta in volta – tappa dopo tappa – illustrati secondo una modalità divulgativa, piacevole ed insieme scientifica.
Due le partenze previste da piazza dei Martiri delle Fosse Istriane (zona Porta Faul): la prima alle ore 10:00, la seconda alle ore 15:00. Il tempo di percorrenza dell’intero tragitto durerà, in entrambi i casi, circa due ore.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI