A Christmas Carol: la favola di Charles Dickens al Lea Padovani

foto di massimo achilli

E` la vigilia di Natale. L’usuraio Scrooge è nel suo ufficio, intento al lavoro. Durante la notte gli appariranno il fantasma di un vecchio socio, consapevole di aver sprecato la vita e, subito dopo, lo spirito di Natale, che lo avvertirà  di non fare  la stessa fine, prospettandogli una morte in solitudine. Tale terribile eventualità farà scattare in Scrooge il cambiamento: la volontà di donare ai poveri se stesso e i propri averi.

È A Christmas Carol, il famoso e popolare Canto di Natale di Charles Dickens che andrà in scena al Teatro Lea Padovani di Montalto di Castro martedì 8 dicembre alle 18.00

Per la regia di Tiziano Panici e Alice Spisa, con Renato Campese, Emanuele Avallone, Rosa Diletta Rossi, Daniele Spadaro, Eugenio De Vito, lo spettacolo ripercorre attraverso la messa in scena il medesimo stile letterario di Dickens, un linguaggio teatrale che mantiene sul suo pubblico una presa emotiva ininterrotta. Charles Dickens scrisse Canto di Natale col desiderio di coinvolgere grandi e bambini attraverso una favola, cercando di risvegliare sentimenti puri come l’amore e la tolleranza, il rispetto per gli altri e la capacità di apprezzare le piccole cose della vita.

Scenografie Alessandra Muschella, costumi Arianna Pioppi, musiche originali Gabriele Rendina, regia video Riccardo Papa, produzione Argot Produzioni

PHOTO di MASSIMO ACHILLI (dal sito del Teatro Lea Padovani)

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI