8 marzo: gli eventi e gli appuntamenti per omaggiare le donne

La Tuscia festeggia la giornata della donna con tanti eventi e appuntamenti in programma l’8 marzo e non solo. Scoprite il programma.

POESIA – A Viterbo mercoledì 8 marzo presso la Biblioteca Consorziale alle 17.30 è in programma un incontro con la poetessa romana di origine viterbese Gabriella Sica.

A Tarquinia mercoledì 8 marzo alle 16.30 nella Sala Sacchetti della STAS è in programma il 21° incontro con poetesse legate a Tarquinia per nascita o cultura e verrà presentato il 20° Quaderno di “Poesia al Femminile”.

LIBRI – A Nepi mercoledì 8 marzo presso la caffetteria Dami alle 18 è in programma il reading letterario del libro 4 petali rossi dedicato alla violenza sulle donne, a cura della scrittrice Loriana Lucciarini.

A Viterbo mercoledì 8 marzo presso i Cantieri del Signorino alle 21 è in programma Volo di donne, appuntamento dedicato alla lettura di brani e poesie.

MOSTRE – A Viterbo mercoledì 8 marzo presso Spazio Pensilina alle 18.30 si inaugura la sedicesima edizione della rassegna Videozoom che quest’anno presenta opere di video-artiste africane dal titolo Africana Womanism. La curatrice è Antonella Pisilli di Kyo Noir.

INCONTRI – A Montefiascone mercoledì 8 marzo nella Rocca dei Papi dalle 10 il gruppo teatrale Il Gabbiano organizza l’incontro “Sguardi di donne, quattro chiacchiere in rosa fra note e poesia”, con autori, editori, musicanti e attori.

A Viterbo mercoledì 8 marzo presso Palazzo dei Priori dalle 16 alle 19 il Centro Studi Santa Rosa organizza l’incontro Vies en rose. Nella prima parte dell’evento sarà presentato il libro Storie di donne nel medioevo di Maria Teresa Brolis, La seconda parte è dedicata a Storie di donne viterbesi, in cui varie donne ma anche uomini impersoneranno figure femminili di rilievo nella storia della città di ieri e di oggi.

A Ronciglione mercoledì 8 marzo dalle 15 presso la sala del consiglio comunale è in programma un incontro per discutere sul ruolo e sulle condizioni della donna oggi, a partire dalle diseguaglianze nel lavoro e nella vita civile, dalle condizioni famigliari, dai femminicidi e dalle discriminazioni culturali.

A Vetralla alle 18 presso la sala consiliare del Comune è in programma l’incontro “Non siamo così” con la prima direttrice donna del TG3, Daniela Brancati, per approfondire il tema del rapporto tra donne e media.

MUSICA – A Sutri sabato 11 marzo nella Chiesa di San Francesco alle 17 è in programma “Voci, note e parole al femminile”, con esibizioni musicali di musiciste sutrine, la proiezione del video “Le parole delle donne” e interviste a 10 donne famose della storia.

MUSEI – Da quest’anno per la Giornata dell’8 marzo i musei, le aree archeologiche e i monumenti statali sono gratuiti per le donne.

CINEMA – Mercoledì 8 marzo torna Cinema2Day, l’appuntamento con il cinema a 2 euro. L’iniziativa permette alle donne di vedere tutti i film in programmazione a 2 euro in tutte le sale italiane. Nella Tuscia hanno aderito le sale principali.

EVENTI – A Ronciglione mercoledì 8 marzo presso Villa Lina dalle 19.30 è in programma una serata originale con una cena africana con piatti della Costa d’Avorio, per festeggiare e ballare.

IN PIAZZA – A Vetralla a Piazza Marconi nel pomeriggio di mercoledì 8 marzo è in programma l’evento “Le donne scrivono – Fiera del libro”, una fiera di opere scritte al femminile da donne, spesso ai margini della tradizione letteraria, organizzata dall’associazione “Battiti”.

Mercoledì 8 marzo a Viterbo in piazza del Plebiscito è in programma il flash mob itinerante “Non una di meno” contro la violenza maschile sulle donne.

Mercoledì 8 marzo PARVA Casa delle Donne di Viterbo partecipa all’iniziativa Non una di meno a Roma. Appuntamento davanti al Colosseo alle 17.

VISITE GUIDATE – A Viterbo mercoledì 8 marzo tutte le donne avranno la possibilità di effettuare una speciale visita guidata negli affascinanti tunnel che si snodano sotto il centro storico della Città dei Papi, con un biglietto ridotto a soli 3 euro. L’evento è promosso da Viterbo Sotterranea.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI