Il Coro DeCanter di Roma per i concerti all’Auditorium

coro decanter

Il concerto di sabato 19 marzo alle alle 18, nell’Auditorium di S. Maria in Gradi dell’Università della Tuscia, è molto diverso da quelli finora ascoltati perché presenta un programma inconsueto e di grande interesse. Ha infatti per protagonisti il Coro DeCanter di Roma, diretto dal Maestro argentino Eduardo Notrica e la Pianista ungherese Edina Bak che eseguiranno , nella prima parte, Canti di Popoli  l ontani e, nella seconda, Canti dal Mondo  a nglosassone .

Il Coro DeCanter dal 2014 si dedica ad un repertorio di canti popolari ungheresi, finlandesi, inglesi e spagnoli che ha registrato presso Radio Vaticana. Con questo repertorio ha ottenuto il Primo Premio assoluto (9,50/10) nel Concorso Nazionale Cantagiovani di Salerno e il Terzo Premio ed il Premio del Pubblico alla 34a edizione del Certamen Coral Fira de Tots Sants di Cocentaina, Spagna .

Il Direttore Eduardo Notrica ha conseguito il Master in Direzione di Coro nella Hochschule der Kunste Berlin nel 1999 e la laurea in chitarra e direzione corale al Conservatorio di Buenos Aires. Nel 1996 ha frequentato un corso annuale di perfezionamento in Musica da Chiesa nella Kirchenmusikschule Berlin-Spandau. Vincitore di borse di studio in corsi di direzione corale e interpretazione barocca in Argentina, Inghilterra, Spagna e Germania. Dal 2001 al 2003 ha ricoperto la cattedra di Direzione corale nell’Università di San Juan. Ha tenuto concerti in importanti sale e festival in Germania, Danimarca, Spagna, Austria, Inghilterra, Scozia, Francia, Olanda, Finlandia, Argentina, Brasile, Uruguay e Italia.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI