Google Battle: improvvisazione teatrale al Cosmonauta

Un viaggio completamente improvvisato, senza copione e in cui nulla è scritto, all’interno del mondo di Internet, un universo fatto di codici, siti, password, a cui sono connesse miliardi di persone in tutto il globo. È Google Battle, spettacolo d’improvvisazione teatrale in programma al Cosmonauta di Viterbo venerdì 11 marzo alle 22.

Sul palco due unici attori, Carlo Bonomi e Federico Martelloni, si immergeranno nella rete delle reti, una grande invenzione che ha contribuito a cambiare qualcosa nel modo di vivere delle persone, e che a volte ha creato opinioni contrastanti. Amato e odiato, conosciuto e sconosciuto, emozionante e arido, utilissimo mezzo di comunicazione e inutile perdita di tempo, grande supporto nel lavoro o nello studio e nuovo mezzo di distrazione, Internet, questa strana entità, questa strana creatura, questa rete intangibile  sarà esplorata con l’aiuto dell’improvvisazione teatrale.

Lo spettacolo nasce da un’idea di Marie-Lise Chouinard e Carlo Bonomi, dall’Associazione Italo – Canadese d’Improvvisazione Officine di Pan – Improvvisazione Teatrale e  l’Associazione Impropotamo Improvvisazione Teatrale. Il cast è composto da Carlo Bonomi, Marie-Lise Chouinard, Federico Martelloni, Matteo Spaziani.

Per maggiori informazioni – www.officinedipan.it – info@officinedipan.com – 329 5634709 – Pagina Fb e profilo Officine di Pan – www.ilcosmonauta.it – 339 1347023 – Pagina Fb e profilo: Il Cosmonauta

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI