340 nuovi bus Cotral per i cittadini del Lazio

Va avanti l’impegno per migliorare i servizi e i trasporti per i pendolari del Lazio: da oggi su strada altri sette nuovi bus Cotral moderni, ecologici e confortevoli. Nel 2014 Cotral aveva 347 milioni di debiti: ora il bilancio è in pareggio e il taglio agli sprechi ha prodotto risparmi per 16 milioni di euro. Risparmi che hanno permesso l’acquisto di nuovi mezzi destinati ai pendolari.
I 340 autobus entreranno in servizio progressivamente, gli ultimi saranno consegnati entro l’autunno 2017. Entro un mese 14 bus andranno a Rieti, e entro gennaio altri 6 sempre a Rieti, per un totale di 20 nuovi autobus destinati a questo territorio. Cinque sono già in servizio dalla fine di ottobre: due a Rieti (il primo è andato ad Amatrice), uno a Viterbo, uno a Frosinone e uno a Latina. Questi nuovi bus, dopo l’immatricolazione, andranno a Rieti e Frosinone. I primi 60 saranno sulle nostre strade entro Natale.
Non solo mezzi nuovi, ma anche capolinea e nodi di scambio rinnovati. I nuovi bus sono stati consegnati nel parcheggio di Ponte Mammolo perché ci sono novità importanti anche per questo nodo di scambio. Partirà a breve un importante progetto che si articolerà in tre step: la riqualificazione e la ristrutturazione dei locali tecnici, la riqualificazione del piazzale delle partenze; e poi c’è un accordo con la Facoltà di Architettura di Roma Tre per migliorare la parte esterna del parcheggio con aree verdi.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI