2 Maggio Almanacchino

Il Santo: Antonino Pierozzi, vescovo-1865:Lo Stato Libero del Congo viene fondato da re Leopoldo II del Belgio-1868:Papa Pio IX, con il breve pontificio “Dum filii Belial”, approva lo statuto della Società della gioventù cattolica italiana,quella che poi diventerà l’Azione Cattolica Italiana-1918:La General Motors acquisisce la Chevrolet Motor Company del Delaware-1933: Gleichschaltung: Adolf Hitler vieta i sindacati -1986:Inaugurazione dell’Esposizione Universale a Vancouver, in Canada -1998 :A Bruxelles viene fondata la Banca centrale europea che ha lo scopo di definire le politiche monetarie dell’Unione europea 1999- Beatificazione a Piazza S.Pietro di Padre Pio da Pietralcina vi assistono 300.000 persone-2011: Osama BinLaden ritenuto ideatore attentati 11 settembre 2001 a New York viene ucciso da forse speciali statunitensi-2013:In Europa viene messa in circolazione la nuova banconota da 5 euro- Roma Papa Benedetto XVI si stabilisce AL Monastero Mater Ecclesiae dopo la rinuncia al ministero petrino-2015: ‘No Expo’, black bloc devastano Milano: bombe carta, auto in fiamme, scontri. La polizia lancia lacrimogeni, web furioso contro black bloc. Il rap Fedez: «E’ uno scempio .Nel suo primo giorno l’evento ha già avuto 200.000 visitatori- Ville di Roma a porte aperte dal 1° al 31 Maggio 2015 apertura straordinaria e oggi Musei gratis, una imperdibile occasione per visitare la città-Tuscia:Pensioni, pagamenti da sabato 2 maggio,tutti uffici postali della Tuscia aperti il giorno dopo la festa dei lavoratori. Continua per le vie del centro storico l’evento: San Pellegrino in Fiore, il primo giorno ha registrato presenze consistenti -METEO VITERBO: Giornata serena. I venti saranno prevalentemente moderati e soffieranno da SSW con intensità di 18 km/h. Possibili raffiche fino a 39 km/h km/h. Temperature comprese tra 12°C e 21°C Auguri Buon compleanno a Maria Sole Tognazzi regista 44 anni, a Francesco Facchinetti conduttore televisivo 35 anni e a tutti i viterbesi che compiono oggi gli anni.Nasceva nel 1772 il poeta Georg Philipp Friedrich Von Hardenberg, che sarà poi conosciuto come Novalis, a lui dobbiamo una delle più celebri definizioni di Romanticismo: “Quando conferiamo al comune un senso più elevato, all’ordinario un aspetto misterioso, al noto la dignità dell’ignoto, al finito un’apparenza infinita allora io lo romanticizzo”. Buongiorno Tuscia!

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI