12 Maggio Almanacchino

Il Santo: Leopoldo-113 – Inaugurazione della Colonna Traiana a Roma1328 – L’Antipapa Niccolò V viene consacrato nella Basilica di San Pietro a Roma, dal vescovo di Venezia1797 – Il Maggior Consiglio di Venezia abdica e la città viene consegnata a Napoleone Bonaparte. L’ultimo Doge Ludovico Manin è costretto ad abdicare-1820:Nasce a Firenze Florence Nightingale Infermiera, epidemiologa britannica, fondatrice dell’Infermieristica moderna o Nursing-1917:Prima all’Opera reale di Budapest del balletto “Il principe di legno” di Bela Bartok-1974:Italia: nel referendum per l’abrogazione della legge sul divorzio vincono i NO con il 59,3% (l’affluenza sfiora l’88%): la legge Fortuna-Baslini resta in vigore1979: Viene inaugurato il tunnel del Frejus collega Italia e Francia attraverso le Alpi-2000 – La Tate Modern Gallery apre a Londra- 2015: Migranti, Mogherini all’Onu: agire subitoMettere fuori uso i barconi dei trafficanti Mattarella:l’Europa deve fare presto-PAURA AL GIRO d’italia -Brutta caduta per Domenico Pozzovivo: scivolato in discesa a 40 km dal traguardo Viterbo Arriva ambasciatore della Repubblica Popolare Cinese in Italia Li Ruiyu in visita a Palazzo dei Priori,adaccoglierlo il sindaco Leonardo Michelini e l’assessore Giacomo Barelli. Nei mesi scorsi era stato proprio l’assessore a incontrare l’illustre diplomatico negli uffici dell’ambasciata di via Bruxelles a Roma e a invitarlo a Viterbo. La visita dell’ambasciatore è prevista in mattinata- METEO VITERBO: Poco nuvoloso o velato. Vento di Tramontana con intensità di 5 km/h. Raffiche fino a 22 km/h. Temperatura minima di 12 °C e massima di 26 °C.-AUGURI Buon compleanno al musicista cantautore Stevie Wonder che compie 59 anni e a tutti i viterbesi che festeggiano gli anni-Nasceva oggi nel 1907 Katharine Hepburn magnifica interprete del film Indovina chi viene a cena..Il proverbio:Non dir quattro se non l’hai nel sacco. (Sembrerebbe che nasca da una leggenda di un cacciatore che metteva nel sacco gli uccelli cacciati e mentre lo faceva contava. Arrivato al quarto, l’uccello fece uno scatto e si rimise a volare. A questo punto un altro cacciatore pronunciò la frase che divenne un detto popolare), Buongiorno Tuscia!

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI