11 settembre “Marcia delle donnee degli uomini scalzi”

“Centro di ricerca per la pace e i diritti umani” informa che l’appello è promosso da personalita’ della solidarieta’, della cultura e dello spettacolo affinche’ l’11 settembre si manifesti in tutte le citta’ d’Italia in solidarieta’ con i migranti e contro il razzismo merita di essere accolto e sostenuto.
Affinchè l’11 settembre sia un giorno di testimonianza e di impegno per salvare le vite.
Partirà da Venezia la Marcia delle Donne e degli Uomini Scalzi. In centinaia cammineremo scalzi fino al cuore della Mostra Internazionale di Arte Cinematografica.
Primi firmatari: Lucia Annunziata, don Vinicio Albanesi, Gianfranco Bettin, Marco Bellocchio, don Albino Bizzotto, Elio Germano, Gad Lerner, Giulio Marcon, Valerio Mastrandrea, Grazia Naletto, Giusi Nicolini, Marco Paolini, Costanza Quatriglio, Roberto Saviano, Andrea Segre, Toni Servillo, Sergio Staino, Jasmine Trinca, Daniele Vicari, don Armando Zappolini (Cnca)
“Centro di ricerca per la pace e i diritti umani”

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI